Musei Italiani meno conosciuti da visitare

Musei Italiani meno conosciuti da visitare

Musei Italiani meno conosciuti da visitare, come il museo del cinema o quello delle ceramiche, con le loro curiosità e stravaganze, sono dei musei interessanti, dove poter conoscere capolavori meno famosi. Ed e per questo che vi consigliamo alcuni dei musei che secondo noi  vale la pena visitare.

Museo del Cinema a Pennello a Montecosaro

Museo del Cinema a PennelloMusei Italiani meno conosciuti situato nella suggestiva cornice di Palazzo Marinozzi. Che precedentemente sono stati organizzati dal Centro del Collezionismo, Importanti eventi riservati a personaggi dello spettacolo tra cui Totò e Gina Lollobrigida.

 Stanze al Genio a Palermo

La Stanze al Genio Musei Italiani meno conosciutiha al suo interno un’esposizione di quasi 5000 esemplari di mattonelle in maiolica italiane dal XV al XIX secolo, dipinte a mano disposte su 8 sale.

 Laboratorio di Vetrate Artistiche Moretti Caselli di Perugia

Laboratorio di Vetrate Artistiche Musei Italiani meno conosciutidi Moretti Caselli ebbe inizio nel 1858, con il lavoro svolto da Francesco Moretti presso il duomo di Todi, Si tratta del primo laboratorio di ricerca sulle antiche tecniche di pittura sul vetro.

 Sol’Art Ceramiche a Vietri sul Mare

Musei Italiani meno conosciutiLa ceramica Solimene Art è un ottimo esempio di artigianato locale. Dove le tecniche e la lavorazione conservano intatti gli stessi principi di un secolo fa. Il tutto fatto a mano, dove la pennellata densa di colore rende ogni pezzo esclusivo e irripetibile.

 Museo delle cere di Roma

Il Museo delle Cere è stato fondato nel 1958 da Fernando Canini che, dopo aver visitato i musei delle cere di Londra e Parigi, decise di donare anche alla città di Roma un’analoga mostra che ponesse la capitale italiana in linea con le capitali europee d’oltralpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *