La Cartomanzia e le sue conseguenze nella storia

La cartomanzia è lo studio della divinazione tramite le carte, dette anche tarocchi.
Nell’antichità si faceva spesso uso di questo strumento per predire eventi futuri, anche solo per agire la dove non si era capaci di prendere delle decisioni autonome.

Moltissimi potenti dell’antichità avevano a corte cartomanti e maghi, questo perché in parte dava un aura di misticismo attorno alla figura dei regnanti. Anche in epoca recente, sono moltissimi sono i vip che si affidano alle gesta di cartomanti per predire loro il futuro, che si tratti dell’amore del lavoro o di qualsiasi altro campo.

La cartomanzia più comune è quella sull’amore. Milioni di persona al mese si rivolgono a cartomanti anche di dubbia fama per farsi predire il futuro tramite i tarocchi dell’amore.

Lady Diana e Kate Middleton hanno fatto uso di cartomanti per predire il futuro.

 

 

 

 

Nel 2018 Mara Venier ammise in un intervista a pourfemme: “io vittima di cartomanti e tarocchi”.

 

 

 

Fabrizio corona poco prima dell’arresto consultò una cartomante che gli predisse quello che sarebbe successo da li a poco.

 

 

 

Questi sono solo alcuni dei vip che hanno scelto di consultare cartomanti per predire loro il futuro. Però molti altri incappati in cartomanti senza scrupolo hanno subito ben più gravi danni. Alcuni cartomanti sfruttando la debolezza delle persona, hanno coscientemente prosciugato i fondi delle loro vittime. Molti sono i cartomanti arrestati nelle cronache giudiziarie. Casi più eclatanti di cronaca Vanna Marchi e Sua Figlia.

In conclusione si può dire che che utilizzare la cartomanzia per predire il futuro non è sempre una buona idea, il più delle volte serve solo ad avere il coraggio di agire.

Agire è il fondamento dell’essere umano, il libero arbitro ci è stato concesso per questo.
Evitiamo di affidarci a cartomanti, se si vuole sapere il futuro c’è un solo modo:

“Viverlo in prima persona”

Lascia un commento